Cascina Chicco vini: 14

Arcass Vendemmia Tardiva Vdt
Prezzo
14,82
Nome

Arcass Vendemmia Tardiva Vdt

Tipologia Dolci Vitigno Arneis Provenienza Piemonte Produttore
Barbera dAlba Granera Alta Doc 375cc
Prezzo
5
Nome

Barbera d'Alba Granera Alta Doc 375cc

Tipologia Rossi Vitigno Barbera Provenienza Piemonte Annata 2017 Produttore
Barbera dAlba Granera Alta Doc
Prezzo
8,85
Nome

Barbera d'Alba Granera Alta Doc

Tipologia Rossi Vitigno Barbera Provenienza Piemonte Annata 2017 Produttore
Barolo Riserva Ginestra docg
Prezzo
45,57
Nome

Barolo Riserva Ginestra docg

Tipologia Rossi Vitigno Nebbiolo Provenienza Piemonte Annata 2011 Produttore
Barolo Rocche di Castelletto Docg
Prezzo
21,78
Nome

Barolo Rocche di Castelletto Docg

Tipologia Rossi Vitigno Nebbiolo Provenienza Piemonte Annata 2014 Produttore
Barolo Rocche di Castelletto Magnum docg
Prezzo
44,53
Nome

Barolo Rocche di Castelletto Magnum docg

Tipologia Rossi Vitigno Nebbiolo Provenienza Piemonte Annata 2013 Produttore
Cuvee Zero Metodo Classico
Prezzo
15,25
Nome

Cuvee Zero Metodo Classico

Tipologia Spumanti Vitigno Nebbiolo Provenienza Piemonte Produttore
Cuvee Zero Rosè Metodo Classico
Prezzo
15,25
Nome

Cuvee Zero Rosè Metodo Classico

Tipologia Rosati Vitigno Nebbiolo Provenienza Piemonte Produttore

Cascina Chicco: Storia, Roero Arneis Abbinamenti e Prezzi

La storia dell’azienda vinicola Cascina Chicco inizia negli anni ’50 del secolo scorso, quando Ernesto Faccenda acquistò il primo lotto di terreno nei pressi di Canale d’Alba ed iniziò a coltivare le uve di Nebbiolo e Barbera. Da allora la produzione, oltre a comprendere i classici vini rossi piemontesi, si è ampliata fino ad includere vini bianchi tipici e spumanti.

Il nome dell’azienda deriva dal nomignolo “Chicu” con cui la famiglia Faccenda è da sempre affettuosamente chiamata dai compaesani. La cantina Cascina Chicco ha saputo rinnovarsi con successo nel corso degli anni. Una prima riorganizzazione fu portata avanti da Federico Faccenda negli anni ’80, sfruttando l’opportunità data dagli ottimi guadagni ottenuti con le vendite del vino bianco Roero Arneis Docg.
I figli Enrico e Matteo, oggi alla guida dell’azienda, hanno recentemente inaugurato una nuova cantina di oltre 1800 metri quadrati e completamente interrata. Al suo interno avviene la magica trasformazione delle uve piemontesi in prezioso vino.

I vigneti aziendali si estendono per 40 ettari all'interno della regione del Roero, una zona dalla grande tradizione vitivinicola. Si tratta di un territorio che anticamente era ricoperto dal mare, per cui ancora oggi si possono trovare fossili di conchiglie e carapaci che affiorano tra le dolci colline coltivate a vite.
Il particolare microclima della zona è dato dalla protezione offerta dalle Alpi da un lato e dall’Appenino Ligure a sud. Ciò garantisce estati calde e precipitazioni moderate, fattori che permettono ai vitigni autoctoni piemontesi di crescere al meglio.

I vini di Cascina Chicco sono un omaggio al Roero

Dalle uve coltivate nella tenuta della Cascina Chicco nascono 11 diverse etichette per una produzione annua totale di circa 350 mila bottiglie.

La più preziosa della casa è il Barolo Riserva Ginestra Docg. Le uve di Nebbiolo che vanno a conformare questo vino crescono su di un terreno dal profilo argilloso-calcareo che gli dona la giusta mineralità. Il resto lo fanno le botti di rovere in cui viene affinato per almeno 40 mesi.
Il Barolo di Cascina Chicco è un vino elegante e piacevole, con un equilibrato mix tra tannini e dolcezza. Va abbinato con piatti importanti e sapori intensi. Consigliate in particolare le carni rosse, gli arrosti ed i formaggi di media stagionatura.

Tra i più importanti vini di Cascina Chicco troviamo anche il Roero Arneis Anterisio Docg, il Barbera d’Alba Granera Alta Doc ed il Langhe Nebbiolo Doc.
Il primo è un bianco dal profumo intenso e persistente, che all'assaggio risulta sapido e giustamente armonico.
È in grado di abbinarsi egregiamente sia con risotti e primi piatti classici della cucina mediterranea, che con la cucina marinara più innovativa.
Il Barbera ama essere accostato a piatti ricchi di sapori, quali minestre e formaggi a pasta morbida. Il Nebbiolo, infine, è un vino dal sapore aristocratico, da abbinare ad arrosti e selvaggina.

I prezzi dei vini Cascina Chicco sono decisamente accessibili. Con solo 8,5 euro si può portare a casa una bottiglia di ottimo Roero Arneis o di Barbera d’Alba e con un euro in più si può includere nel pacchetto anche il Nebbiolo delle Langhe.
Sono tre vini eccellenti da stappare durante una ricca cena natalizia, in modo da avere sempre l’abbinamento perfetto per ogni portata.
Per i momenti veramente speciali c’è poi il Barolo Riserva Ginestra. Questa etichetta a produzione limitata viene messa sul mercato a partire da 7 anni dopo la vendemmia. Il suo prezzo si aggira sui 40 euro a bottiglia.