Milazzo Prezzi Vini Trovino.it

Milazzo vini 49

Rosso di Nera

Rosso di Nera

Tipologia Frizzanti
12,3 €
Terre della Baronia Rosso 2017

Terre della Baronia Rosso 2017

Annata 2017
Tipologia Rossi
Provenienza Sicilia
Produttore
15,5 €
Maria Costanza Rosso 2016

Maria Costanza Rosso 2016

Annata 2016
Tipologia Rossi
Provenienza Sicilia
Produttore
Vitigno Nero d'Avola
24,75 €
Castello Svevo Rosso

Castello Svevo Rosso

Negozio
Formato 75cl
Annata 2018
Tipologia Vino rosso
10,9 €
Fancello

Fancello

Negozio
Formato 75cl
Annata 2018
Tipologia Vino rosso
15,16 €
Fondirò

Fondirò

Negozio
Formato 75cl
Annata 2013
Tipologia Vino rosso
35 €
Maria Costanza Bianco

Maria Costanza Bianco

Negozio
Formato 75cl
Annata 2019
Tipologia Vino bianco
16,9 €
Maria Costanza Rosso

Maria Costanza Rosso

Negozio
Formato 75cl
Annata 2016
Tipologia Vino rosso
28,5 €
Milazzo Classico Brut

Milazzo Classico Brut

Negozio
Formato 75cl
Tipologia Bollicine
21,5 €
D.Zero Spumante Rosé Pas Dosé

D.Zero Spumante Rosé Pas Dosé

Negozio
Formato 75cl
Tipologia Bollicine
25,9 €
MILAZZO NATURE - BRUT NATURE

MILAZZO NATURE - BRUT NATURE

Negozio
Formato 75cl
Annata 2012
Tipologia Bollicine
32 €
Rosé di Rosa frizzante

Rosé di Rosa frizzante

Negozio
Formato 75cl
Annata 2019
Tipologia Vino rosè
12,9 €

Milazzo: Storia, Abbinamenti e Prezzi

La cantina Milazzo è una delle realtà di spicco della viticoltura siciliana. È rinomata in particolare per essere stata la prima a produrre spumante metodo classico nell'isola, per la valorizzazione dei vitigni autoctoni e per l’impronta biologica data al lavoro in vigna. I vini Milazzo come il Bianco di Nera, il Castello Svevo ed il Maria Costanza sono etichette che stanno lasciando il segno nell’enologia italiana.

Il fondatore della cantina è Giuseppe Milazzo, capostipite di 5 generazioni di viticoltori, che negli anni ’60 del secolo scorso scelse il Martin Pescatore come simbolo dei propri vini e marchio di garanzia della genuinità e della qualità di tutte le bottiglie.

A cavallo tra gli anni ’70 ed ’80 l’azienda agricola Milazzo è stata fra le prime a puntare con decisione sulla coltivazione e valorizzazione dei vitigni autoctoni, riscoprendo antiche tradizioni sicule e abbinandole alla capacità di sperimentare ed innovare, giungendo così a dedicarsi alla spumantizzazione delle uve siciliane.

La filosofia produttiva aziendale incentrata sulla sostenibilità, sulla riduzione delle emissioni e sul rispetto dell’ambiente ha trovato la propria conferma nel 2012 con l’ottenimento della certificazione biologica. Alla guida dell’azienda si trovano oggi Giuseppina Milazzo e Saverio Lo Leggio che continuano l’opera aziendale nel solco delle tradizioni di famiglia.

La cantina Milazzo ha la propria sede a Campobello di Licata, paesino situato in provincia di Agrigento, in un terroir unico conosciuto anche come Terre di Baronia, dove vengono coltivate le migliori uve autoctone siciliane, frutto di anni di cure e studi.

Qui la famiglia Milazzo coltiva 75 ettari di vigneti distribuiti sulle colline dell’entroterra, a circa 400 m.s.l.m. ed a poca distanza dal Mar Mediterraneo. Le caratteristiche uniche del terreno mescolate con il clima mediterraneo donano ai vini delle cantine Milazzo un carattere particolare, fondato su un mix di freschezza, struttura e finezza.

I vitigni coltivati sono perlopiù autoctoni siciliani, sia rossi che bianchi, come Catarratto, Inzolia e Nero d’Avola, ma viene allevato anche il vitigno internazionale Chardonnay che entra a far parte della formula magica dello spumante siciliano Milazzo Metodo Classico.

I Sorprendenti Spumanti Siciliani di Milazzo

Milazzo propone un’ampia gamma di etichette che negli ultimi anni stanno facendo incetta di premi. A questo proposito, lo Spumante Metodo Classico è stato premiato al Vinitaly 2012 con la Gran Medaglia d’Oro nella categoria Vini Spumanti. Si tratta di un vino fresco, delicato ed elegante, con ricchi aromi floreali ed elaborato con un mix di uve Inzolia e Chardonnay affinate sui lieviti in bottiglia per 2 anni.

Altro vino con le bollicine è il vino frizzante Bianco di Nera, ottenuto secondo il metodo Charmat di rifermentazione in autoclave. Tra i vini bianchi siciliani prodotti spicca inoltre il Castello Svevo a base di uve Inzolia e Cataratto, mentre tra i rossi vale la pena provare il Maria Costanza, un Nero d’Avola in purezza che colpisce per morbidezza ed eleganza.

Il Bianco di Nera ed il Castello Svevo sono vini perfetti da bere in abbinamento a piatti a base di pesce e frutti di mare, oltre che come vini da aperitivo in compagnia di qualche stuzzichino fresco.

Il Nero d’Avola Maria Costanza è il vino ideale per accompagnare secondi a base di carne alla griglia e formaggi stagionati.

Lo spumante Milazzo Metodo Classico accompagna con eleganza un’ampia varietà di piatti come sushi, fritto misto, tartare di pesce e risotti alle verdure.

Il Castello Svevo viene prodotto anche nella versione rosso con un uvaggio che combina Nero d’Avola ed altri vitigni a bacca rossa. Sia nella versione bianco che rosso il suo prezzo si aggira sugli 8/9 euro.

Il grande vino rosso siciliano aziendale, ovvero il vino Maria Costanza, ha un prezzo di 25/30 euro, un paio di euro in meno dello Spumante Metodo Classico Milazzo.

Il prezzo del Bianco di Nera si aggira invece sui 12/13 euro, confermando l’eccellente rapporto qualità/prezzo dei vini della cantina siciliana.