Villa Rinaldi vini 5

PREMIERE BRUT VILLA RINALDI

PREMIERE BRUT VILLA RINALDI

Negozio
Formato 75 cl
Tipologia Bollicine
Provenienza Trentino
Produttore
23 €
GRAN CUVEE BIANCA BRUT 2014 VILLA RINALDI

GRAN CUVEE BIANCA BRUT 2014 VILLA RINALDI

Negozio
Formato 75 cl
Annata 2014
Tipologia Bollicine
Provenienza Trentino
Produttore
24 €
RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2008 VILLA RINALDI

RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2008 VILLA RINALDI

Negozio
Formato 75 cl
Annata 2008
Tipologia Rossi
Provenienza Veneto
Produttore
60 €
RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2007 VILLA RINALDI

RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2007 VILLA RINALDI

Negozio
Formato 75 cl
Annata 2007
Tipologia Rossi
Provenienza Veneto
Produttore
62 €
RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2001 VILLA RINALDI

RINALDI MAIOR AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2001 VILLA RINALDI

Negozio
Formato 75 cl
Annata 2001
Tipologia Rossi
Provenienza Veneto
Produttore
58 €

Villa Rinaldi: Spumanti, Abbinamenti e Prezzi

Villa Rinaldi è un’azienda veronese che si distingue per la produzione di Amarone e di Spumanti Metodo Classico. L’Azienda è stata fondata alla fine dell’Ottocento, dapprima specializzata nei vini tipici del territorio, come l’Amarone e il Recioto e, in seguito, a partire dagli anni Sessanta si concentra maggiormente sulla produzione di bollicine.

Una Maison de Négoce italiana che, con vitigni come lo Chardonnay e il Pinot Noir altoatesino, lavorati seguendo antiche tradizioni enologiche, ha saputo produrre dei vini dal bouquet aromatico complesso, elegante e seducente.

Barricaia: un punto d’incontro fra lo stile francese e le uve altoatesine

Un prodotto di punta, nonché molto particolare di Villa Rinaldi, è il Barricaia, che arriva dal Trentino Alto Adige e riproduce lo stile antico della maison francese. Pinot Noir (60%) e Chardonnay (40%) viene affinato per oltre 24 mesi in barriques francesi e matura per 30 mesi sui propri lieviti.

La tecnica del dégorgement à la volée esprime la naturalezza degli aromi nel calice, necessaria per eliminare i residui dei lieviti. Un vino dal bouquet aromatico complesso e intrigante, dove si avvertono sentori minerali. Uno spumante elegante e raffinato, ma da degustare con piatti dai sapori semplici e genuini. Un’etichetta ideale per essere accompagnata ai piatti di pesce o a carni bianche. Il costo del Barricaia è di circa 45/50 euro.

Etichette d’élite: Rosé Barricaia, Creme Demi Sec e Rinaldi Supreme Extra Brut

Le riserve di Villa Rinaldi hanno un grandissimo appeal sul mercato e sono in grado di soddisfare i palati dei consumatori appassionati di bollicine. Fra i prodotti più particolari della cantina, Rinaldi Supreme Extra Brut e Creme Demi Sec sono senz'altro bottiglie che esprimono tutta l’attenzione e la cura della lavorazione artigianale.

Rinaldi Supreme Extra Brut è ottenuto da un piccolo appassimento dell’uva Chardonnay in vigna; Creme Demi Sec è uno spumante dal perlage finissimo e dai sentori di crema chantilly e bucce di limone, ma anche note di crosta di pane e pasticceria. In bocca è morbido e si percepisce una nota dolce unita a un finale più deciso. Matura per 36 mesi sui propri lieviti e affina 18 mesi in barriques. Una riserva che si sposa egregiamente sia con una pasticceria delicata, sia con caviale e ostriche. Il prezzo di questa bottiglia è sui 45/50 euro.

La quarta generazione della cantina Villa Rinaldi, negli ultimi anni, si è concentrata anche sulla produzione dello Spumante Rosé, un tipo di spumante in crescita a livello di consensi sul territorio nazionale. Il Rosé di Barricaia Brut è un vino che racconta una trama di melograno, rose e frutti di bosco che non tralascia la nota balsamica: delle bollicine ideali per l’aperitivo che incontra i gusti di consumatori esigenti. Matura per 36 mesi sui propri lieviti e affina per 24 mesi in barriques. Il prezzo dell’etichetta è sui 55 euro.

Rinaldi Supreme Extra Brut è la punta di diamante di Villa Rinaldi. E’ un Pinot Noir in purezza, una bottiglia molto raffinata e rappresentativa della cantina. Le sue uve provengono dalle colline del Trentino Alto Adige, situate fra i 500 e i 700 metri. Matura per 40 mesi sui propri lieviti e affina sempre per 40 mesi in barriques.

Al naso si percepiscono come dominanti i sentori di pere williams mature con sottili rimandi alla crosta di pane e a lievi note di caffé. Il tutto unito a note minerali. Dalla stessa cantina Villa Rinaldi è classificato come uno spumante dal bouquet aromatico “austero” proprio perché del tutto fedele alle uve di Pinot Noir. Un’etichetta molto elegante e dal gusto unico, che si accompagna perfettamente ai piatti a base di pesce, in particolare alla crudité.