Vermentino di gallura vini: 70

Vermentino di Gallura DOCG - Piras - Cantina di Gallura
Prezzo
n/a
Nome

Vermentino di Gallura DOCG - Piras - Cantina di Gallura

Tipologia Bianchi Vitigno Vermentino Provenienza Sardegna Annata 2016 Produttore
Vermentino di Gallura Superiore - Canayli - Cantina Gallura
Prezzo
9,03
Nome

Vermentino di Gallura Superiore - Canayli - Cantina Gallura

Tipologia Bianchi Vitigno Vermentino Provenienza Sardegna Annata 2016 Produttore
CANTINA PEDRES VERMENTINO DI GALLURA BRINO 2013
Prezzo
8,2
Nome

CANTINA PEDRES VERMENTINO DI GALLURA BRINO 2013

Provenienza Sardegna Annata 2013 Produttore
CANTINA PEDRES VERMENTINO DI GALLURA THILIBAS 2013
Prezzo
12,2
Nome

CANTINA PEDRES VERMENTINO DI GALLURA THILIBAS 2013

Provenienza Sardegna Annata 2013 Produttore
Vermentino di Gallura Superiore
Prezzo
11
Nome

Vermentino di Gallura Superiore

Tipologia Bianco Provenienza Sardegna Annata 2016 Produttore
Vermentino di Gallura Superiore
Prezzo
16,9
Nome

Vermentino di Gallura Superiore

Tipologia Bianco Provenienza Sardegna Annata 2016 Produttore
Vermentino di gallura cheremi mura 2016
Prezzo
14,5
Nome

Vermentino di gallura 'cheremi' mura 2016

Tipologia Vini#Vini Bianchi Provenienza Sardegna Annata 2016 Produttore
Vermentino di gallura meoru tani 2017
Prezzo
10,9
Nome

Vermentino di gallura 'meoru' tani 2017

Tipologia Vini#Vini Bianchi Provenienza Sardegna Annata 2017 Produttore

Vermentino di Gallura: Storia, Abbinamenti e Prezzi

Il Vermentino di Gallura è un vino sardo DOCG. Si tratta dell’unica denominazione di questo tipo in tutta la Sardegna, il che fa capire il pregio e l’importanza di questo vino bianco, che si è convertito nel simbolo di tutta un’isola.

Alla base del vino vi è l’omonimo vitigno Vermentino, che secondo alcune fonti è originario del Portogallo, da cui poi si è diffuso verso la Spagna, nel sud della Francia e nelle isole del Tirreno tra cui Corsica e Sardegna. Nella zona della Gallura, in provincia di Sassari, questo vitigno ha trovato il proprio terreno d’elezione, grazie in particolare alle condizioni pedoclimatiche uniche, tra cui clima secco e ventilato, che risultano essere ideali per permettere all'uva Vermentino di esprimersi ai massimi livelli.

Il suolo presenta tracce di granito e minerali, ed i vigneti vengono coltivati lungo i fianchi delle colline, dove godono di un’eccellente esposizione al sole e possono rinfrescarsi con la brezza del maestrale.

Negli ultimi vent'anni nella Gallura si è assistito ad un’esplosione della diffusione del Vermentino, che è oggi uno dei vitigni più importanti della Sardegna.
Oltre alla Vermentino di Gallura DOCG, denominazione istituita nel 1996 e che comprende 23 comuni, quest’uva entra infatti a far parte anche delle denominazioni Alghero Vermentino DOC e Vermentino di Sardegna DOC.

Tra i vini Vermentino quello della Gallura spicca per qualità e ricchezza di aromi ed è diventato oggigiorno un prodotto indissolubilmente legato al territorio sardo, di cui rappresenta l’identità stessa. Il Vermentino di Gallura è prodotto con uva Vermentino al 95%, eventualmente accompagnata da altri vitigni a bacca bianca sardi.

Il Vino Bianco della Sardegna

Quando si assaggia un bicchiere di vino Vermentino di Gallura DOCG si ritrovano in esso i profumi della macchia mediterranea e la sapidità donata dalla brezza del mare.
Gli aromi comprendono inoltre note fruttate e minerali. Il colore è un bel giallo paglierino dai toni più o meno carichi. La struttura è buona e capace di evolversi nel tempo. Il sapore è secco, morbido e persistente. Questo vino bianco dotato di personalità ed eleganza è un assaggio imperdibile per gli amanti della tipologia. Il Vermentino di Gallura normalmente raggiunge una gradazione alcolica del 12% che diventa 13% nel caso del Vermentino di Gallura Superiore DOCG.

Il Vermentino di Gallura è un parente stretto del Vermentino di Sardegna. Entrambi sono ottimi vini bianchi italiani da abbinare alla cucina di mare. Il vino di Gallura si sposa in maniera eccezionale a crostacei e frutti di mare, ma non disdegna anche altri abbinamenti come formaggi freschi, mozzarella di bufala, verdure alla griglia e carni bianche.
Si tratta di un vino con il potenziale per accompagnare tutto il pasto, che si presta bene anche per un ricco aperitivo. Tendenzialmente da bere giovane, entro un paio d’anni dal momento della vendemmia e servito fresco, ad una temperatura di 10-12° C.

Il prezzo di una buona bottiglia di Vermentino di Gallura si aggira sugli 11-12 euro, cifra in linea con altri vini bianchi di qualità. La Cantina Gallura, importante produttore della zona, propone il suo Canayli Vermentino Superiore DOCG a 9 euro, il che lo rende una delle migliori proposte per rapporto qualità/prezzo.

Tra quelli che vengono considerati i migliori vini della denominazione troviamo il Vermentino di Gallura DOCG Karagnanj della Cantina Tondini, disponibile online a 14 euro, ed il Vermentino di Gallura Superiore DOCG Vigna ‘ngena di Capichera, il cui prezzo si aggira sui 23-25 euro.

Capichera è una delle cantine più prestigiose della Sardegna ed il suo Vermentino è un vino irrinunciabile per tutti coloro che vogliono andare alla scoperta di questa tipologia.