Lungarotti vini: 86

Lungarotti Grechetto
Prezzo
6
Nome

Lungarotti Grechetto

Tipologia Bianco Provenienza Umbria Annata 2016 Produttore
Lungarotti Rubesco Magnum 1,5lt
Prezzo
21,08
Nome

Lungarotti Rubesco Magnum 1,5lt

Tipologia Rosso Provenienza Umbria Annata 2012 Produttore
Lungarotti Torre di Giano
Prezzo
8,5
Nome

Lungarotti Torre di Giano

Tipologia Bianco Provenienza Umbria Annata 2016 Produttore
Lungarotti Brezza 2016
Prezzo
5,5
Nome

Lungarotti Brezza 2016

Tipologia Bianco Provenienza Umbria Annata 2016 Produttore
Lungarotti LU Bianco
Prezzo
8
Nome

Lungarotti L'U Bianco

Tipologia Bianco Provenienza Umbria Annata 2016 Produttore
Lungarotti Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2009
Prezzo
29,5
Nome

Lungarotti Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2009

Tipologia Rosso Provenienza Abruzzo Annata 2009 Produttore
Lungarotti Torre di Giano Bianco Vigna il Pino Torgiano DOC 2012
Prezzo
19,9
Nome

Lungarotti Torre di Giano Bianco Vigna il Pino Torgiano DOC 2012

Tipologia bianchi Vitigno Trebbiano 50%, Vermentino 30%, Grechetto 20% Provenienza Umbria Annata 2012 Produttore
Lungarotti Montefalco DOC 2014
Prezzo
13,18
Nome

Lungarotti Montefalco DOC 2014

Tipologia rossi Vitigno Sangiovese 60%, Merlot 25%, Sagrantino 15% Provenienza Umbria Annata 2014 Produttore

Lungarotti: Storia, Torgiano Rosso e Prezzi

La cantina Lungarotti è stata fondata nel 1962 a Torgiano, in provincia di Perugia, da Giorgio Lungarotti. Nel giro di pochi anni è divenuta il principale punto di riferimento della scena vitivinicola dell’Umbria ed uno dei più importanti d’Italia. L’azienda possiede 250 ettari di vigneti ripartiti tra due tenute, una a Torgiano e l’altra a Montefalco, dove si producono vini rossi e bianchi molto famosi come il Rubesco Riserva, il Torre di Giano ed il San Giorgio. Gli sforzi per recuperare e valorizzare i vitigni umbri, come il Sagrantino, e la qualità dimostrata dal vino Torgiano di Lungarotti hanno portato, tra le altre cose, al riconoscimento della Docg Torgiano Rosso Riserva nel 1990.

Lungarotti è un’azienda che sin dalla sua fondazione ha cercato di promuovere la cultura dell’Umbria e la salvaguardia del suo territorio. È stata inoltre una delle prime realtà ad impulsare l’enoturismo e nel corso degli anni è riuscita inoltre a sviluppare un polo culturale situato a Torgiano che include un Museo del Vino e un Museo dell’Olivo e dell’Olio.

Il segreto dei vini Lungarotti sta nell’attenta gestione di tutta la filiera produttiva, dalla cura del terreno e delle uve, alla raccolta puntuale, fino all’utilizzo di macchinari di ultima generazione per il processo di vinificazione. Ad esempio, nel caso della cantina sotterranea di Montefalco la vinificazione avviene per gravità con un controllo naturale della temperatura.

I migliori Vini Umbri targati Lungarotti

Il vino più rinomato delle Cantine Lungarotti è il Torgiano Rosso Doc Rubesco, composto al 90% da uve Sangiovese tagliate con una varietà locale. Il colore è rosso rubino e gli aromi rimandano al pepe ed al tabacco. È un vino rosso strutturato, ma allo stesso tempo fresco, eccellente per accompagnare risotti e carni alla brace, ma può essere impiegato anche come vino da tutto pasto.

Il prezzo medio di una bottiglia del Torgiano Rosso Doc è 7 euro, mentre nella sua versione Riserva può arrivare a superare i 30 euro. Per quanto riguarda i vini bianchi il Torre di Giano elaborato con uve Vermentino e Trebbiano ha un prezzo di 8,50 euro a bottiglia. Gli abbinamenti consigliati per questo bianco fruttato sono i piatti a base di frutti di mare ed i formaggi freschi.