Berlucchi vini: 89

Franciacorta DOCG 61 Brut
Prezzo
14,5
Nome

Franciacorta DOCG '61 Brut

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Brut Jéroboam
Prezzo
88
Nome

Franciacorta DOCG '61 Brut Jéroboam

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Brut Magnum
Prezzo
33
Nome

Franciacorta DOCG '61 Brut Magnum

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Rosé
Prezzo
16,5
Nome

Franciacorta DOCG '61 Rosé

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Rosé Jéroboam
Prezzo
95
Nome

Franciacorta DOCG '61 Rosé Jéroboam

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Rosé Magnum
Prezzo
36
Nome

Franciacorta DOCG '61 Rosé Magnum

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Satèn
Prezzo
16,4
Nome

Franciacorta DOCG '61 Satèn

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore
Franciacorta DOCG 61 Satèn Magnum
Prezzo
39
Nome

Franciacorta DOCG '61 Satèn Magnum

Tipologia Champagne e Spumante Provenienza Lombardia Produttore

Berlucchi: Storia, Spumanti Franciacorta e Prezzi

Tra le cantine della Franciacorta la più storica è forse la cantina Berlucchi, nata nel lontano 1961 in seguito all’incontro tra il proprietario terriero Guido Berlucchi e l’enologo Franco Ziliani. La proposta rivoluzionaria della cantina fu quella di utilizzare in Italia il metodo classico dello champagne francese per poter creare vino spumante di elevata qualità. Quello stesso anno vennero prodotte le prime 3000 bottiglie di spumante Pinot di Franciacorta. L’anno successivo fu invece la volta del primo rosé, chiamato Max Rosé. Da allora è stato un susseguirsi di successi e grandi creazioni che hanno portato alle attuali collezioni di spumanti: Palazzo Lana, Berlucchi ’61, Cellarius e Cuvée Imperiale.

La cantina Berlucchi è stata la pioniera per l’elaborazione di spumanti metodo classico e Franco Ziliani è giustamente considerato il padre del Franciacorta. I vigneti dell’azienda coprono circa 500 ettari di terreno nel cuore della Franciacorta Docg, terra ricca di minerali che portano le uve a sviluppare uno splendido profilo aromatico. La cantina invece si trova interrata a 10 metri di profondità a pochi passi dalle rive del Lago d’Iseo. In questo ambiente a temperatura controllata gli spumanti Franciacorta possono invecchiare tranquillamente sotto le cure del cantiniere. Negli ultimi anni l’orientamento aziendale si sta indirizzando verso la sostenibilità e l’agricoltura biologica per fare in modo che lo spumante Berlucchi sia sempre al passo coi tempi.

Per assemblare uno spumante Franciacorta di Berlucchi vengono utilizzate oltre 150 varietà di vini precedentemente invecchiati in barrique di rovere o in contenitori d’acciaio. La migliore creazione della cantina è il Berlucchi ’61 Brut che ad ogni nuova uscita fa incetta di premi e riconoscimenti in Italia e nel mondo. È un vino in cui lo Chardonnay (90%) la fa da padrone, e si fa notare per la spuma soffice ed il perlage fine e persistente. Nella versione rosé le percentuali tra Pinot Nero e Chardonnay si equilibrano dotando il vino di una finezza ed un’eleganza maestose. Altre importanti creazioni della casa sono il Cellarius Franciacorta, spumante millesimato dalla deliziosa acidità e il Franciacorta Satèn Berlucchi, elaborato solo con uve Chardonnay.

Lo Spumante Berlucchi è sempre la scelta giusta

Quando non sapete che vino portare in tavola perché siete preoccupati per i possibili abbinamenti, scegliete uno spumante Berlucchi. La sua capacità di esaltarsi in abbinamento a qualsiasi piatto vi lascerà stupefatti. Lo spumante Berlucchi può essere perfetto sia in abbinamento a piatti semplici come risotti e formaggi, sia per accompagnare ingredienti raffinati come il tartufo o i crostacei. Si creano così combinazioni che regalano sensazioni fantastiche. Per fare degli esempi: il Cellarius Franciacorta Berlucchi è un vino da tutto pasto, il Berlucchi ’61 è imbattibile per l’aperitivo, ma si esalta anche con i piatti regionali lombardi, mentre il Franciacorta Rosé Berlucchi riesce a combinarsi splendidamente sia con affettati e formaggi che con piatti a base di astice ed altri crostacei.

I vini Franciacorta di Berlucchi hanno prezzi alla portata di tutti. È abbastanza facile trovare online uno spumante Berlucchi in offerta a 15/16 euro. Alcune versioni come il Franciacorta Satèn hanno prezzi leggermente più alti che comunque raramente superano i 20 euro. Molto convenienti risultano anche i formati Magnum e Jeroboam. Basti pensare che una bottiglia Jeroboam da 3 litri di Franciacorta Brut Berlucchi '61 si può trovare in offerta a soli 85,00 euro. Sono prezzi che fanno impallidire quelli degli champagne francesi, pur essendo vini comparabili dal punto di vista qualitativo.