Pecorino vini: 200

Pecorino
Prezzo
9
Nome

Pecorino

Tipologia Vini Bianchi Vitigno Pecorino Provenienza Abruzzo Annata 2016 Produttore
Riseis Pecorino
Prezzo
9,77
Nome

Riseis Pecorino

Tipologia Vino Bianco Vitigno Pecorino Annata 2008 Produttore
Pecorino Unico 2018
Prezzo
9,8
Nome

Pecorino Unico 2018

Tipologia Bianchi Vitigno Pecorino Provenienza Abruzzo Annata 2018 Produttore
Falerio Pecorino Dezi 2016
Prezzo
10,8
Nome

Falerio Pecorino Dezi 2016

Tipologia Vino Bianco Vitigno Pecorino Provenienza Marche Annata 2016 Produttore
Pecorino Fiobbo Aurora 2016
Prezzo
11
Nome

Pecorino Fiobbo Aurora 2016

Tipologia Vino Bianco Vitigno Pecorino Provenienza Marche Annata 2016 Produttore
Pecorino Abruzzo Dop - PASETTI
Prezzo
9,66
Nome

Pecorino Abruzzo Dop - PASETTI

Tipologia Bianco Vitigno Pecorino Provenienza ABRUZZO Annata 2016 Produttore
Bio Pecorino Offida  Docg
Prezzo
13,22
Nome

Bio Pecorino Offida Docg

Tipologia Vino Bianco Vitigno Pecorino Provenienza Marche Annata 2017 Produttore
Pecorino Abruzzo - PASETTI
Prezzo
9,78
Nome

Pecorino Abruzzo - PASETTI

Tipologia Vino Bianco Vitigno Pecorino Provenienza Abruzzo Produttore

Pecorino: Storia, Abbinamenti e Prezzi

Il Pecorino è un vitigno a bacca bianca impiegato per produrre l’omonimo vino bianco. Quest’uva è alla base di diversi vini DOC dell’Italia Centrale, fra cui il Falerio dei Colli Ascolani, e del vino Pecorino DOCG Offida.

Il vitigno Pecorino viene coltivato sin dall'antichità sui Monti Sibillini, nelle Marche, e la sua origine si perde nella notte dei tempi. Le ipotesi sulla genesi di questo nome così particolare rimandano al carattere agreste di quest’uva, che viene associata da un lato ai pecorari, termine che si riferisce ai pastori, ed alle loro pecore ghiotte degli acini, e dall'altra al particolarmente riuscito abbinamento con il formaggio pecorino.

Si tratta di un'uva caratterizzata dalle basse rese e dalla maturazione precoce, ragion per cui nella seconda metà del secolo scorso era stata abbandonata dai produttori locali, per essere sostituita con vitigni più redditizi. Con l’inizio del nuovo millennio la superficie vitata a ricominciato a crescere, superando i 1000 ettari nel 2010 e dando slancio alla diffusione del vino Pecorino.

L’uva Pecorino è legata al borgo di Arquata del Tronto, in cui viene coltivata da secoli.
La sua maggiore diffusione si trova oggi nelle valli al confine tra l'Abruzzo e le Marche, soprattutto nella zona di Offida. Qui viene prodotto il vino Offida Pecorino DOCG, denominazione riconosciuta nel 2011 che comprende il territorio di 22 comuni situati a cavallo tra le provincie di Ascoli Piceno e di Fermo. In generale, si tratta di un’uva ricca di zuccheri che viene coltivata a quote abbastanza alte, dove le escursioni termiche sono importanti.

In Abruzzo, dove questa tipologia è stata riscoperta, esistono diverse zone per la produzione di vino Pecorino d’Abruzzo IGT, elaborato con l'utilizzo quasi esclusivo di uve di questa tipologia. Grazie agli sforzi dei viticoltori marchigiani e abruzzesi il vitigno Pecorino si sta ora diffondendo anche nel Lazio, in Umbria e in Liguria.

Versatile nell'abbinamento ed abbordabile nel Prezzo

Il vino bianco Pecorino si caratterizza per l’estrema eleganza ed il carattere intenso, doti che si uniscono alla sorprendente capacità di maturazione e di affinamento. La spiccata acidità delle uve e gli intensi sapori minerali permettono infatti a questo vino di evolversi e maturare fino ad una decina di anni, caratteristica in comune con pochissimi altri vini bianchi, tra cui il Riesling.

Il vino Pecorino ha un colore giallo paglierino tendente al dorato. Gli aromi spaziano dalle note balsamiche, all'eucalipto, alle pesche mature, con continui rimandi minerali. Al palato ritorna il sentore di frutta e spicca per persistenza ed intensità, donata dall'elevata gradazione alcolica di circa 13 gradi.

Questo vitigno dà origine a vini bianchi molto versatili nell'abbinamento per via della struttura, della spiccata acidità e della buona sapidità. Si tratta del vino ideale da abbinare a piatti di pesce, funghi, tartufi e carni bianche. Ottimo anche in compagnia di ostriche, pasta al pesto e vitello tonnato.

Nella versione Offida Pecorino DOCG è un vino da consumare giovane, servendolo ad una temperatura di 8-10°C in calici a tulipano per accompagnare saporiti piatti di mare e carni bianche delicate.

Online sul nostro sito si possono trovare oltre 200 bottiglie di vini prodotti con questo vitigno, in tutte le sue varianti locali e regionali.
Il prezzo del vino Pecorino si aggira mediamente sui 10 euro, in linea con il prezzo del vino Passerina, altro vitigno dell’Italia centrale che negli ultimi anni sta andando incontro ad un notevole successo di pubblico.
Nella tipologia Offida DOCG il prezzo del Pecorino sale a 18-20 euro.

Il Falerio dei Colli Ascolani di Tenuta Cocci Grifoni ed il Colline Pescaresi Pecorino IGT hanno invece un prezzo di solo 6,5 euro. Tra le cantine di spicco troviamo Emidio Pepe con il suo Colli Aprutini Pecorino IGT, il cui prezzo può superare i 50 euro.