Gattinara vini: 89

Gattinara Magnum
Prezzo
58,5
Nome

Gattinara Magnum

Tipologia Rosso Provenienza Piemonte Annata 2014 Produttore
Gattinara DOCG
Prezzo
20,7
Nome

Gattinara DOCG

Tipologia Vini Rossi Vitigno 100% Nebbiolo Provenienza Piemonte Produttore
Gattinara DOCG Riserva
Prezzo
30,8
Nome

Gattinara DOCG Riserva

Tipologia Vini Rossi Vitigno 100% Nebbiolo Provenienza Piemonte Produttore
Gattinara DOCG Tre Vigne 2012
Prezzo
25
Nome

Gattinara DOCG 'Tre Vigne' 2012

Tipologia Rossi Provenienza Piemonte Annata 2012 Produttore
Gattinara DOCG Riserva 2013
Prezzo
32
Nome

Gattinara DOCG 'Riserva' 2013

Tipologia Rossi Provenienza Piemonte Annata 2013 Produttore
Gattinara Selezione DOCG 2013
Prezzo
21
Nome

Gattinara Selezione DOCG 2013

Tipologia Rossi Provenienza Piemonte Annata 2013 Produttore
Gattinara DOCG Tre Vigne 2011
Prezzo
25
Nome

Gattinara DOCG 'Tre Vigne' 2011

Tipologia Rossi Provenienza Piemonte Annata 2011 Produttore
Gattinara Nervi 2015
Prezzo
39,4
Nome

Gattinara Nervi 2015

Tipologia Rossi Provenienza PIEMONTE Annata 2015 Produttore

Gattinara: Storia, Caratteristiche e Prezzi

Gattinara è il nome di un vino DOCG prodotto in provincia di Vercelli a partire da uve Nebbiolo. Si tratta di un vino ricercato, austero e complesso, fiera espressione di una delle più particolari aree vitivinicole del Piemonte.

Il vino Gattinara viene prodotto esclusivamente nel territorio del comune di Gattinara, in provincia di Vercelli, ai piedi del Monte Rosa. Il nome Gattinara sembra provenire dall'espressione latina Catuli Ara, ovvero Ara di Catullo, essendo stato questo il teatro di una guerra vinta dal Proconsole Lutazio Catulo contro i Cimbri. Gli scavi archeologici hanno inoltre confermato che in questa zona di produce vino sin dall'antichità.

Oggi la pregiata denominazione Gattinara DOCG è rappresentata da 95 ettari di terreno che producono circa 4600 ettolitri di vino all'anno. I vigneti sono disposti su di una collina alle spalle del centro abitato e vengono allevati con il sistema Guyot, privilegiando le rese basse ed un’elevata qualità. I terreni di questa zona sono di origine vulcanica, con un’abbondante presenza di granito, porfido e minerali ferrosi, che donano alla terra il caratteristico colore rosso.

Così come altri pregiati vini rossi piemontesi, anche il vino Gattinara viene prodotto da uve del vitigno Nebbiolo, che localmente è conosciuto con il nome di Spanna, una varietà che sopporta bene il calore, matura nel periodo delle piogge d’autunno e si trova particolarmente a proprio agio con la nebbia. Nella vinificazione del Gattinara possono essere usate anche le uve Vespolina e Bonarda di Gattinara, per un massimo del 10%.

I vini Gattinara hanno un tasso alcolico che si aggira sul 12,5% e devono essere sottoposti ad un invecchiamento obbligatorio di almeno 35 mesi, di cui 18 in botti di legno.

Nel caso del Gattinara Riserva il periodo di invecchiamento si allunga a 47 mesi di cui ben 36 in legno. Sulla tutela della DOCG Gattinara, che è stata riconosciuta nel 1990, vela il Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte.

Il pregiato Vino Rosso dell'Alto Piemonte

Il vino rosso Gattinara del Piemonte è una perla del panorama enologico mondiale. Ha un colore rosso intenso che dopo il lungo affinamento in legno vira verso sfumature più chiare e granato. Il bouquet aromatico è intenso ed elegante e propone fragranze di viola, rose, spezie e cuoio. All'abbocco il suo sapore risulta asciutto, corposo e complesso, in cui spiccano i tannini decisi ed eleganti. Il finale è lungo e persistente.

Il suo carattere di vino pregiato lo rende l’abbinamento ideale per piatti importanti e strutturati, come possono essere le carni rosse arrosto o brasate, la lepre in salmì, la selvaggina, i filetti alla griglia o al vino rosso ed altri piatti tradizionali del Piemonte.

Il vino riserva può essere abbinato a formaggi a pasta dura, risotti ed i classici tajarin al tartufo bianco. Il vino Gattinara può essere sorseggiato anche da solo, come vino da meditazione.
Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 16-18°C.

Vi sono diverse opportunità per comprare vino Gattinara on line, a prezzi che vanno dai 17 ai 54 euro. Tra le bottiglie più pregiate e con il miglior rapporto qualità/prezzo troviamo il Gattinara Travaglini Riserva, il cui prezzo si aggira sui 30 euro.

Travaglini è probabilmente il più famoso e prestigioso produttore della zona e sin dal 1958 propone il suo vino in una bottiglia molto particolare, una vera e propria opera d’arte che permette che, durante la “decantazione” o “scaraffatura” del vino, l’eventuale sedimento naturale che si può formare nel corso degli anni d’invecchiamento venga trattenuto.

Altro importante produttore della zona è Nervi. Il prezzo del vino Gattinara di questa cantina parte dai 23 euro. Per le occasioni più importanti potete assicurarvi con una bottiglia di Gattinara Magnum Nervi in offerta online a 87,5 euro. Antoniolo è presente con dei vini di alto livello a prezzi tra 48 e 58 euro.