Refosco dal peduncolo rosso vini: 96

Refosco dal peduncolo rosso
Prezzo
19,66
Nome

Refosco dal peduncolo rosso

Tipologia Rossi Provenienza Friuli-Venezia Giulia Annata 2010 Produttore
REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO - BASTIANICH
Prezzo
12,01
Nome

REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO - BASTIANICH

Vitigno 100% Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza FRIULI VENEZIA GIULIA Annata 2016 Produttore
Refosco dal peduncolo rosso – Ronco Severo
Prezzo
18,6
Nome

Refosco dal peduncolo rosso – Ronco Severo

Tipologia Rosso Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza Friuli Venezia Giulia Annata 2016 Produttore
Refosco dal Peduncolo Rosso
Prezzo
18,6
Nome

Refosco dal Peduncolo Rosso

Tipologia Vini Rossi Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza Friuli Venezia Giulia Produttore
Refosco Peduncolo Rosso Lison Pramaggiore - La Frassina
Prezzo
10,8
Nome

Refosco Peduncolo Rosso Lison Pramaggiore - La Frassina

Tipologia Rosso Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza Veneto Annata 2015 Produttore
Refosco
Prezzo
23,2
Nome

Refosco

Tipologia Vini Rossi Vitigno 100% Refosco dal Peduncolo Rosso. Provenienza Friuli Venezia Giulia Produttore
Grave Friuli Refosco dal Peduncolo Rosso 2011 Fossa Mala
Prezzo
10,8
Nome

Grave Friuli Refosco dal Peduncolo Rosso 2011 Fossa Mala

Tipologia Vino Rosso Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza Friuli Venezia Giulia Annata 2011 Produttore
Fantinel Borgo Tesis Refosco dal Peduncolo Rosso Friuli Grave DOC 2016
Prezzo
7,9
Nome

Fantinel Borgo Tesis Refosco dal Peduncolo Rosso Friuli Grave DOC 2016

Tipologia rossi Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Provenienza Friuli Venezia Giulia Annata 2016 Produttore

Refosco dal Peduncolo Rosso: Storia, Abbinamenti e Prezzi

Il Refosco dal Peduncolo Rosso è un vitigno autoctono friulano piuttosto antico, che deve il proprio nome alla colorazione rossastra che il rametto della vite assume quando l’uva è prossima alla maturazione. Per secoli è stato sottovalutato ed utilizzato in vinificazioni di secondo livello, ma negli ultimi decenni è stato riscoperto per la sua capacità di trasformarsi in un grandissimo vino rosso dopo qualche anno di affinamento in cantina.

Il vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso appartiene alla famiglia dei Refoschi, che comprende anche Refosco Nostrano, Terrano e Cagnina di Romagna. Il Refosco dal Peduncolo Rosso è diffuso soprattutto in Friuli-Venezia Giulia, regione di cui rappresenta uno dei vitigni più pregiati, ed in misura minore, nel Veneto, dove è di recente entrato a far parte di alcune DOC.

Il vitigno Refosco viene coltivato nei Colli Orientali del Friuli, così come nell’area delle grave del Friuli, lungo il corso del fiume Isonzo e nel Carso. Quest’uva entra a fare parte di una ventina di denominazioni di origine controllata.

Il Refosco era conosciuto già nel 1700. A quell'epoca le uve Refosco venivano fatte appassire per ottenere un liquoroso e dolce di altissima qualità. I parassiti comparsi nella seconda metà dell’ottocento decimarono le viti di Refosco dal Peduncolo Rosso e durante il ‘900 i vitigni internazionali come Cabernet e Merlot soppiantarono quasi totalmente il Refosco, che si ritrovò ad essere un vino incompreso, per via del suo carattere spigoloso, tannico e con spiccata acidità.

Solo negli ultimi decenni, grazie alla riscoperta propiziata da alcune cantine locali come Livio Felluga, il vino Refosco dal Peduncolo Rosso ha iniziato ad essere apprezzato per la sua capacità di ammorbidirsi con il passare degli anni. Dopo un adeguato tempo di affinamento in cantina, che può durare diversi anni, i profumi si evolvono mentre l’acidità ed i tannini si fanno più delicati, regalando così un eccellente vino rosso friulano.

Un sontuoso Vino Rosso Friulano

Una volta uscito dalla cantina e portato in tavola il vino Refosco si propone con un bouquet aromatico molto ampio, intenso e speziato, con fragranze di fiori appassiti, prugne, more e note balsamiche. All'assaggio il Refosco dal Peduncolo Rosso risulta strutturato, fresco, con tannini vigorosi in grado di evolversi nel corso degli anni. Il gusto è morbido con un finale di pepe.

Si tratta di un vino di spessore, molto elegante e sontuoso. A seconda della zona di provenienza, il profilo organolettico può variare leggermente: il Refosco dei Colli Orientali del Friuli è molto strutturato e con un grado alcolico generalmente elevato, mentre il Refosco di Grave del Friuli e dell’Isonzo presenta una spiccata personalità.

L’ideale è acquistare bottiglie con almeno 2 anni di invecchiamento, tempo che permette al vino di raggiungere il corretto equilibrio espressivo. Si tratta di un piccolo gioiello da scoprire in abbinamento a piatti di carne, sia bianca che rossa, con una predilezione per le grigliate, risotto al tartufo, funghi e formaggi a pasta dura. Da servire preferibilmente alla temperatura di 18°C.

Alcuni dei migliori vini Refosco dal Peduncolo Rosso del Friuli sono quelli di Livio Felluga, Ronco Severo e Ronchi di Cialla. Il prezzo di queste bottiglie oscilla tra i 18 ed i 20 euro.
Ronchi di Cialla propone anche alcune edizioni speciali di vino Refosco Colli Orientali del Friuli Sottozona Cialla a prezzi che superano i 90 euro per la bottiglia magnum ed i 230 euro nel caso del formato jeroboam.

Bastianich produce il Calabrone, un vino rosso maestoso e complesso prodotto con un blend di uve Refosco dal Peduncolo Rosso (70%), Schioppettino, Pignolo e Merlot affinate per 24 mesi in barrique di rovere. Il prezzo di quest'ultimo è 33 euro.