Garganega vini: 92

Garganega Giulietta
Prezzo
13
Nome

Garganega Giulietta

Tipologia Vini Bianchi Vitigno Garganega Provenienza Veneto Annata 2015 Produttore
Passito di Garganega 50 cl.
Prezzo
20
Nome

Passito di Garganega 50 cl.

Tipologia Passiti & C. Vitigno Garganega Provenienza Veneto Produttore
Garganega Riserva Angelin
Prezzo
20
Nome

Garganega Riserva Angelin

Tipologia Vini Bianchi Vitigno Garganega Provenienza Veneto Annata 2012 Produttore
Garganega Riserva Angelin
Prezzo
17
Nome

Garganega Riserva Angelin

Tipologia Vini Bianchi Vitigno Garganega Provenienza Veneto Annata 2014 Produttore
Garganega Garda Tappo Vite - Brigaldara
Prezzo
7,2
Nome

Garganega Garda Tappo Vite - Brigaldara

Tipologia Bianco Vitigno Garganega Provenienza Veneto Annata 2015 Produttore
RESOL 2010 PASSITO DI GARGANEGA - BRUNELLI
Prezzo
28
Nome

RESOL 2010 PASSITO DI GARGANEGA - BRUNELLI

Tipologia alcolici Vitigno GARGANEGA Provenienza VENETO Annata 2010 Produttore
BOSCAINI CARLO Garganega Veronese IGT 2016
Prezzo
10
Nome

BOSCAINI CARLO Garganega Veronese IGT 2016

Tipologia Bianco Vitigno Garganega Provenienza Veneto Annata 2016 Produttore
GARGANEGA COLLI BERICI - VIGNETO RIVESELLE 2014 PIOVENE PORTO GODI
Prezzo
10
Nome

GARGANEGA COLLI BERICI - VIGNETO RIVESELLE 2014 PIOVENE PORTO GODI

Tipologia vini bianchi Vitigno GARGANEGA Provenienza VENETO Annata 2014 Produttore

Garganega: Storia, Caratteristiche e Prezzi

La garganega è uno tra i più importanti vitigni autoctoni del Veneto e viene coltivata in particolare nelle zone di Soave e Gambellara. L’origine di questo vitigno è antichissima, ma da fonti storiche risulta essere presente nel territorio veneto sin dal XIII secolo. Le uve di garganega vengono coltivate principalmente nelle province di Padova, Vicenza e Verona, ma è nel veronese, tra le colline di Soave, dove hanno trovato la possibilità di crescere al meglio. In questa zona il terreno di origine vulcanica dona importanti note minerali alle uve ed il posizionamento lungo colline consente alle viti di avere sempre una esposizione al sole ideale, favorendo così la corretta maturazione dell’uva.

La garganega è un vitigno robusto, normalmente allevato a pergola e dall’alta capacità produttiva. I suoi grappoli hanno una forma allungata e gli acini sono caratterizzati da un colore giallo dorato. Questo vitigno è in grado di regalare vini seducenti, dal tono giallo paglierino e con un ricco profilo aromatico, fresco e fruttato. In particolare le fragranze che spiccano sono fiori bianchi, mandorla e frutta tropicale.

Garganega: Soave Doc e altri Vini

Il vino più illustre prodotto a base di uva garganega è il Soave Doc. Altri vini di qualità prodotti con una base di garganega sono il Gambellara Doc ed il Colli Euganei Doc che sono vini classici da aperitivo. La garganega è un vitigno con propensione alla spumantizzazione e all’appassimento, per questo viene impiegato per creare eccezionali vini passiti come il Recioto di Soave Docg. Per elaborare questo ottimo vino le uve di garganega vengono vendemmiate precocemente per poi essere fatte appassire sui graticci e vinificate in modo da ottenere questo squisito vino liquoroso ideale da abbinare a dolci e dessert.

Nella zona di Soave esistono moltissime cantine che utilizzano la garganega per la produzione dei loro vini. Il Soave Classico Doc di Bertani con garganega al 100% ha un prezzo di 12,50 euro a bottiglia. Il Suavissimus Recioto di Soave Docg della cantina Nardello nasce da garganega vinificato in purezza ed ha un prezzo di 23,90 euro per la bottiglia da 0,375 litri. Una vera chicca da portare in tavola per concludere in bellezza una cena tra amici.